Come scegliere i Fiori per il tuo Matrimonio

Come scegliere i Fiori per il tuo Matrimonio: 5 aspetti da non dimenticare

La scelta dei fiori per il matrimonio è uno dei passaggi più importanti nell’organizzazione del Matrimonio.
In un giorno così speciale i fiori dicono moltissimo sugli sposi, esprimono, infatti, gusto e personalità, assieme al colore sono un fondamentale elemento decorativo nonché unificante.

Quindi, come scegliere i fiori per le nozze?
Ci sono 5 aspetti importantissimi da tenere in considerazione nella scelta dei Fiori per il tuo Matrimonio.

1) Il Budget

Non è elegante da dire, ma il budget è determinante nella scelta perché i fiori non hanno tutti lo stesso costo. Fissa quindi un tetto massimo di spesa da dedicare ai fiori. Peonie, calle, garofani o tulipani, hanno tutti costi diversi e devi considerare che, oltre al bouquet, i fiori possono essere eventualmente utilizzati anche in tutte le decorazioni, nei centrotavola o per le damigelle.

2) Le Decorazioni

Quindi, una buona idea è fare ordine e capire quali e quante decorazioni desideri realizzare, pensa ai fiori che ami di più e a cui non vuoi rinunciare.
Se hai le idee chiare su questi punti sei già a metà dell’opera, il fiorista saprà poi aiutarti a scegliere le migliori decorazioni che esalteranno al meglio i tuoi fiori.

3) Il Colore

Sono moltissimi i fiori disponibili in tanti colori… ma non tutti.
Se hai già scelto il colore del tuo Matrimonio sarà questo a governare la scelta dei Fiori. Fatti consigliare dal tuo Fiorista o cerca online quali fiori sono disponibili o abbinabili alla palette di colori che hai scelto.

4) La Stagionalità

Nella scelta dei fiori è importante considerare la stagionalità per due ragioni. Innanzitutto, i fiori fuori stagione sono più delicati, oltre allo stress del viaggio conservarli è più oneroso e i fiori in sofferenza appassiranno prima.
Optare per i fiori di stagione non solo ti farà risparmiare, è una scelta sostenibile e per il tuo Matrimonio potrai avere i fiori più belli che sbocciando proprio in quel periodo raggiungono il massimo della loro bellezza.

5) La Location

Che sia in Chiesa o in Comune, sincerati sempre prima che non vi siano vincoli da rispettare per le decorazioni, è meglio saperlo prima!
Anche la scelta della location per il ricevimento può condizionare la scelta dei fiori. Se si svolgerà all’esterno, infatti, certe decorazioni con certi fiori sono difficilmente impiegabili e non bisogna dimenticare di considerare sempre il meteo! Affidati a un esperto fiorista, saprà consigliarti al meglio sui fiori e le decorazioni che più si adattano alla location che hai scelto.

Ultimo ma non ultimo: lascia spazio al tuo gusto e alla tua personalità! Il tuo Matrimonio deve parlare di te in ogni aspetto e in ogni dettaglio, i Fiori parleranno per te, testimoni silenziosi, saranno la cornice del giorno più bello della tua vita!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.